• lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
Home Il diario di bordo Report escursioni 2017 Ferrata Gunther Messner - Rifugio Genova - Sass de Putia
PDF Stampa E-mail

FERRATA GUNTHER MESSNER

RIFUGIO GENOVA - SASS DE PUTIA

DEL 22 / 23 LUGLIO 2017

Partecipanti:

Totali 24 di cui 24 soci.

Condizioni meteo e ambientali:

Sabato nuvoloso al mattino con umidità elevata, ampie aperture e sole al pomeriggio, Domenica soleggiata con passaggio di nubi che contornano le cime, visibilità discreta condizionata dalle nuvole. Temperatura gradevole compresa tra 12 e 18°C.

Escursione che sicuramente resterà per molto tempo nei ricordi di chi l'ha vissuta, l'alchimia creata da un percorso grandioso in un ambiente magnifico lascia senza fiato, tanto quanto la lunghezza e le infinite salite e discese che caratterizzano gli itinerari di entrambi i gruppi. Se da un lato il gruppo A si entusiasma per la bellezza selvaggia del Gunther Messner (letteralmente sospesi su un tappeto di stelle alpine) e dell'aerea cima del Sass de Putia, il gruppo B ha ancora gli occhi foderati dai verdi prati fioriti e dalle caratteristiche baite e malghette che contornano il Sass de Putia, con l'apoteosi dei balli tirolesi sperimentati in una delle tappe di giornata. L'ultima parte del percorso fatto assieme, raccontandosi le reciproche esperienze e sensazioni, non fa che rinsaldare l'amicizia fra i Soldanelli e farli arrivare alla meta stanchi ma felici, grati ai valorosi capigita per averli accompagnati in questo sogno ad occhi aperti.

Foto: