• lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
  • lasoldanella.org
Home
PDF Stampa E-mail

News escursione Novezzina - Punta Telegrafo

di Domenica 28 Maggio

Confermiamo l'effettuazione dell'escursione, che si farà in pullman con partenza da Dosson alle 6,00.

Ci sono ancora alcuni posti disponibili, potete iscrivervi fino alle 18 di Sabato 27 Maggio chiamando il 333.4184778 o scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il tempo è previsto bello con temperatura intorno ai 20°C.

Buona escursione con La Soldanella. Occhiolino

 
PDF Stampa E-mail

Giovedì 25 Maggio alle ore 21,00

presso il centro sociale di via Santi a Dosson

presentazione dell'uscita di Domenica 28

Monte Baldo - Novezzina - Punta Telegrafo


Proposta da: Gianpiero Gobbo, Walter Marini e Luciano Dierico

Per info: 336.6646697

Mezzo di trasporto: Pullman

Partenza: alle ore 6,00 dal parcheggio di Dosson

Rientro previsto: ore 19,00

Difficoltà: E - Escursionistica

Dislivello: 980 m in salita e 840 m in discesa

Tempi di cammino: 6,5 ore

Equipaggiamento: Completo da media montagna con buoni scarponi, pile, giacca a vento, cappello, occhiali, crema solare e bastoncini.

Abbondanti bevande e pranzo al sacco.

Tutte le info e i dettagli nella presentazione di Giovedì 25

Per iscriversi entro le ore 18 di Sabato 27 Maggio

chiamare il 333.4184778 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
PDF Stampa E-mail

PARCO SAN FLORIANO - POLCENIGO

DEL 21 MAGGIO 2017

Partecipanti:

Totali 19 di cui 8 soci + Brian.

Condizioni meteo e ambientali:

Bella giornata con leggere velature al mattino e poi cielo azzurro e tanto sole nel pomeriggio. Visibilità buona, calma di vento, temperatura elevata compresa tra 25 e 28°C.

Al terzo tentativo l'uscita con La Primula al Parco di San Floriano va finalmente in porto, e l'attesa è stata ben ripagata perchè sia il meteo sia i luoghi visitati (il parco, le sorgenti del Livenza della Santissima e del Gorgazzo), si sono presentati a noi in tutto il loro splendore. Grande l'entusiasmo dimostrato dai Soldanelli e dai ragazzi della Primula, che vivono queste uscite con trasporto e momento di condivisione delle bellezze naturali e dei valori dell'amicizia. Fra passeggiate, pic-nic con cantata finale di "Giorgio and Friends", scoperte di luoghi incantevoli, la giornata è volata via in un baleno, e ora si pensa già alla prossima.

Foto:


 
PDF Stampa E-mail

Giovedì 18 Maggio alle ore 20,45

presso la sala polifunzionale della casa alloggio La Primula

in via Basse a Casier (di fronte alla palestra delle scuole)

presentazione dell'uscita di Domenica 21

Parco San Floriano - Polcenigo


Proposta da: Emanuela Ramon

Per info: 349.8116300

Mezzo di trasporto: Auto

Partenza: alle ore 8,30 dal parcheggio di Dosson, 8,45 dal casello di TV Nord

Rientro previsto: ore 17,00

Difficoltà: Turistica

Dislivello: 100 m in salita e discesa

Tempi di cammino: 3 ore

Equipaggiamento: Abbigliamento sportivo con scarpe comode e zainetto.

Pranzo al sacco o presso i chioschi del parco.

Tutte le info e i dettagli nella presentazione di Giovedì 18

Per iscriversi entro le ore 12 di Sabato 20 Maggio

chiamare il 333.4184778 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
PDF Stampa E-mail

MONTENARS - MONTE CUARNAN

DEL 14 MAGGIO 2017

Partecipanti:

Totali 27 di cui 25 soci.

Condizioni meteo e ambientali:

Giornata variabile con sole al mattino, più nuvolosa al pomeriggio con minaccia di temporale. Visibilità discreta condizionata dalle nuvole e dall’elevata umidità, ventilato in quota. Temperatura tra 15 e 18°C.

Bella e panoramica escursione su una dei più famosi e apprezzati belvedere delle prealpi Giulie. Dopo una prima parte nel bosco, si prosegue in campo aperto con la vista attratta dal vasto alveo del Tagliamento. In lunga fila indiana su ripida salita si raggiunge la cima del Cuarnan dominata dalla chiesetta del Redentore. Il posto è incantevole e invita a sostare a lungo, ma le nuvole scure sempre più vicine e minacciose inducono i Soldanelli a prendere la via della discesa. Prima sull'area ed esposta cresta orientale e poi in traversata fino a tornare sul sentiero fatto all'andata, che viene percorso a velocità supersonica mentre il rombo dei tuoni diventa sempre più vicino. Anche stavolta la saggia conduzione dei bravi capigita consente di arrivare alla meta tutti asciutti e contenti.

Foto:


 
PDF Stampa E-mail

Giovedì 11 Maggio alle ore 21,00

presso il centro sociale di via Santi a Dosson

presentazione dell'uscita di Domenica 14

Montenars - Monte Cuarnan


Proposta da: Carla Carpanelli e Tiziano Michielin

Per info: 328.6980461

Mezzo di trasporto: Auto proprie

Partenza: alle ore 7,00 dal parcheggio di Dosson, alle 7,15 dal casello dell'A27 di TV Nord

Rientro previsto: ore 18,30

Difficoltà: E - Escursionistica

Dislivello: 800 m in salita e discesa

Tempi di cammino: 5,5 ore

Equipaggiamento: Abbigliamento da montagna con scarponi e zaino, consigliati i bastoncini.

Pranzo al sacco e bevande.

Tutte le info e i dettagli nella presentazione di Giovedì 11

Per iscriversi entro le ore 12 di Sabato 13 Maggio

chiamare il 333.4184778 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
PDF Stampa E-mail

Corso ferrate 2017

Giovedì 4 Maggio alle ore 21,00 presso la sala di via Santi a Dosson, si terrà una serata informativa dedicata alla percorrenza delle vie ferrate, con descrizione delle attrezzature, delle tipologie dei percorsi e alla esercitazione con i principali nodi e legature utili per la pratica dell'escursionismo avanzato. La formazione proseguirà con una uscita nella palestra di roccia di Santa Felicita per mettere in pratica quanto appreso nella serata.

La serata è l'uscita sono rivolte principalmente a chi vuole avvicinarsi a questa attività, ma aperta a tutti i soci de La Soldanella che volessero rinfrescare e aumentare le proprie conoscenze sull'argomento.

Per partecipare all'uscita bisogna dare la propria adesione durante la serata di Giovedì 11 Maggio, quando saranno date tutte le informazioni e disposizioni necessarie.

 
PDF Stampa E-mail

CICLOVIA DALL'ADIGE AL PO

DEL 30 APRILE 2017

Partecipanti:

Totali 33 di cui 24 soci.

Condizioni meteo e ambientali:

Bella giornata di sole, con temperatura ideale e poco vento contro (la bestia nera dei cicloturisti).

Tra terre di bonifica e ville venete, tra storia e paesaggio, anche domenica i soldanelli hanno passato una giornata in allegra compagnia. Nessuna foratura e tanti intermezzi divertenti ...

Foto:


 
PDF Stampa E-mail

Giovedì 27 Aprile alle ore 21,00

presso il centro sociale di via Santi a Dosson

presentazione dell'uscita di Domenica 30

Ciclovia dall'Adige al Po


Proposta da: Vittorino Favaro, Emanuela Ramon e Roberto Leziero

Per info: 333.6317222

Mezzo di trasporto: Pullman + carrello portabici (costo 21 €)

Partenza: ritrovo alle ore 6,30 al parcheggio di Dosson per carico bici, partenza alle 7,00

Rientro previsto: ore 18,30

Difficoltà: CT cicloturistica

Lunghezza: 34 km

Tempi: 4 ore

Equipaggiamento: Bicicletta in perfette condizioni, giacca antipioggia-vento, zainetto di dimensioni contenute. Consigliati i pantaloncini da ciclista.

Pranzo al sacco.

Tutte le info e i dettagli nella presentazione di Giovedì 27

Per iscriversi entro le ore 12 di Sabato 29 Aprile

chiamare il 333.4184778 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
PDF Stampa E-mail

La prossima uscita sarà il 30 Aprile

la bella Ciclabile dall'Adige al Po,

entriamo nel clima giusto leggendo una nuova

divertente avventura di Ema e Vitt!

Diario Cicloturistico

Austria - Germania - Austria

Ciclovia dei Monti Tauri

Dal 11 al 19 Luglio 2016

360 km

Anteprima:

Ema: Questa volta non ho studiato; non so neppure quanti km mi aspettano! Ho solo questi punti fermi:

-         si lascia la macchina appena oltre il confine ad Arnbach,

-         si arriva a Salisburgo facendo il Tauerntunnel,

-         poi si scende costeggiando il Salzach, si intercetta l’Inn e si arriva ad Innsbruck

E veniamo alle borse … ne ho due modelli … una coppia pesa 400 gr. più dell’altra, è ovviamente più grande e di conseguenza può contenere più roba … Meglio andare con la coppia più piccola, pesano meno, sono meno capienti e quindi meno roba da trascinare per Austria e Germania.

Attacchiamo con la cernita dei vestiti … scarta, scarta e scarta al quadrato.

Alla fine quattro magliette, un paio di pantaloni leggeri lunghi, un paio di corti, un vestito, la giacca a vento, pantaloni antipioggia, un pail, una giacchina e tre pantaloncini  da bici, scarpe, sandali, costume, biancheria, carte, caricabatteria … CI SIAMO, CI STA TUTTO. Non oso pesare, al limite butto la roba vecchia … non ci sono riuscita con il trasloco, proviamoci con il viaggio SorridenteSorridenteSorridente

Vitt: …….dove eravamo rimasti?... 2013, anno della nostra ultima pedalata su percorsi ciclabili lunghi; poi, il 2014 ci ha visti impegnati nella ristrutturazione della casa, e il 2015 è iniziato con il trasloco (via da Treviso) e il cambio di incarico per la Manu e quindi … calma piatta sul fronte del cicloturismo.

Per quest’anno non avevamo nessuna idea su dove andare. Pensavo che con una casa un po’ più grande, più confortevole della precedente ma con diversi metri quadrati di giardino da gestire, il giro in bici fosse difficile da organizzare. Anche lo stato d’animo personale e le difficoltà che stiamo attraversando come singoli cittadini, compresa l’Europa, non aiutano a essere completamente lucidi e sereni per programmare e intraprendere un viaggio in bicicletta. I viaggi che sin qui abbiamo fatto sono stati formativi, ci hanno aiutato a conoscere, comprendere e osservare altre nazioni, persone, usi, tradizioni, luoghi, paesaggi, città; cittadini come noi che vivono del loro bene.

Poi pian piano si è fatta avanti l’ipotesi di fare di nuovo una vacanza sui pedali, ma dove andare? Di qua non mi piace, di là già fatto; perché non provare un pezzo dell’Alpe-Adria (da Grado a Salisburgo) magari partendo dall’Austria, percorrere un tratto della Drauweg e poi inerpircarsi verso i monti Tauri, scollinare con il treno e poi giù fino a Salisburgo? Poi da Salisburgo scendere lungo la ciclabile affiancando il Salzach fino a Braunau e poi inforcare la ciclopista del fiume Inn per tornare a Innsbruck? Poi treno fino al Brennero, cambio a Fortezza e ancora la Val Pusteria da fare qualche tratto in bici e/o treno fino a Arnbach dove potremmo riprendere l’auto parcheggiata ad inizio percorso?

Va bene, allora pianifichiamo questo giro: carte stradali e info su internet. La Drauweg la conosciamo (già fatta), sarà interessante ripeterla dopo alcuni anni, fino alle porte di Spittal per poi affrontare la salita verso i Tauri.

...E adesso andiamo a vedere cosa è successo,... basta cliccare sul giorno e si apre il diario Occhiolino

Lunedì 11 Luglio

Cosa ci azzecca un elettroencefalogramma piatto con il nostro giro in bici?

Martedì 12 Luglio

Caldo…umido…pioggia…diluvio…e birre alla grande; … Come al solito Sorridente

Mercoledì 13 Luglio

Possiamo farcela…forse…ma Giove pluvio ci perseguita.

Giovedì 14 Luglio

Ma siamo sicuri che sia estate? Temperature poco più che invernali, neve a bassa quota…accidenti.

Venerdì 15 Luglio

Salisburgo, non solo le palle di Mozart Sorridente

Sabato 16 Luglio

Acqua e ancora acqua … se non scende dal cielo … scorre abbondante nei corsi d’acqua …

Domenica 17 Luglio

Se Wasserburg deve essere, almeno che sia in centro in un mega albergo SorridenteSorridente

Lunedì 18 Luglio

Colazione da schianto; vederla è una cosa … ma provarla è tutta un’altra cosa SorridenteSorridenteSorridente

Martedì 19 Luglio

Parafrasando un risultato calcistico, colazioni, treni e stazioni, Austria batte Italia 3 a 0.

Considerazioni finali